L’Importanza dei Colori

L’Importanza dei Colori

In queste settimane parliamo solo di 3 colori: giallo, arancione e rosso.

Nel gergo comune una “brutta giornata” si traduce con “una giornata nera”.

In Action4 crediamo che, ora più che mai, sia necessario ricordarci anche degli altri colori e delle sfumature che spesso riusciamo a cogliere solo se ci troviamo in uno stato d’animo positivo. 

Per raggiungere lo stato d’animo ideale, questa settimana vorremmo aggiungere altri 2 ingredienti alla nostra Ricetta della Felicità.

Ingrediente n. 5: La Gentilezza

gentilezza

Proprio nei giorni scorsi è stata celebrata la giornata mondiale della Gentilezza ed il mondo di internet si è giustamente prodigato nel diffondere manifestazioni di gentilezza alla maniera dei Social e delle piattaforme online.

Gli atti di gentilezza racchiudono una semplice magia:

  • fanno bene a chi li riceve
  • fanno bene a chi li compie

Inoltre non costano niente!!!

Se in tempo di pandemia può apparire più difficile essere materialmente gentili con le persone a causa del distanziamento sociale e dell’isolamento, il 13 novembre scorso ci ha insegnato che la gentilezza non è solo tenere aperto il portone del condominio al nostro vicino di casa o cedere il posto in coda ad un estraneo, ma anzi, la gentilezza può essere concentrata sull’ambiente lavorativo.

Infatti, tantissime sono state le dimostrazioni di rispetto e solidarietà tra i piccoli brand che si sono sostenuti “pubblicizzandosi” reciprocamente sui propri canali.

Altrettante le campagne di utenti privati e aziende, per supportare imprese in difficoltà e offerte di freelance, soprattutto operanti nel digitale, di consulenze gratuite rivolte proprio ai piccoli business più colpiti dalla situazione che stiamo tutti vivendo.

Gli atti di gentilezza spesso scarseggiano in famiglia, dove si danno alcune cose per scontato… provare ad essere più consapevoli dell’impegno di ciascuno a far funzionare le cose, magari nonostante alcune difficoltà, può avere un solo risultato: farci desiderare di aiutare, eventualmente di cambiare tono ed essere più partecipativi nelle dinamiche familiari quotidiane.

Chi beneficia della gentilezza, dunque? Tutti, indistintamente.

Ingrediente n. 6: la gioia delle piccole cose

 

È molto facile vedere tutto grigio (e riecco i soliti colori) quando la Nazione affronta una situazione come quella attuale.

Cosa può aiutare a cambiare “il colore” delle nostre giornate?

Riconoscere almeno un motivo, un evento, un’azione, qualsiasi cosa ci faccia sentire che sia valsa la pena di alzarsi al mattino.

Può trattarsi di una dimostrazione d’amore del nostro animale domestico, di una parola di un amico, il supporto di un collega, di qualcosa di buono che abbiamo mangiato o anche di aver contribuito alla sopravvivenza del potus che rallegra il nostro bagno!

Trovare e soffermarsi sulle piccole cose belle che ci capitano, ci allena a riconoscerle sempre più spesso e con facilità; in questo modo verificheremo che ogni giorno ci accade almeno una cosa bella e le nostre giornate riprenderanno a tendere, poco per volta, più verso il rosa che verso il grigio.

Se vuoi recuperare i primi 4 ingredienti della nostra ricetta, clicca qui: 

ingredienti 1 e 2

ingredienti 3 e 4